Ignoti devastano scuola materna Camucia

Devastata da ignoti, durante le vacanze di Pasqua, la scuola materna di Camucia, frazione del comune di Cortona (Arezzo). A renderlo noto lo stesso sindacaco della cittadina, Francesca Basanieri, che parla di "atto sconvolgente" e lancia un appello a chi ha visto o sentito qualcosa a farsi avanti. "E' stato un atto di follia ingiustificabile - le parole di Basanieri -. La nostra scuola materna di via XXV Aprile è stata devastata, ventisei vetri rotti, specchi, cucina, mobili, computer, macchina del caffè, suppellettili e persino i giochi e i disegni dei bambini. Tutto è stato rovinato o distrutto senza motivo. È vandalismo? È una bravata? Cosa pensavano di trovare di così prezioso in un asilo se non i lavoretti dei bambini, i disegni, i colori?". Mentre le indagini dei carabinieri vanno avanti, il Comune ha annunciato la costituzione di parte civile e la richiesta di danni in un eventuale procedimento penale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino del Chianti
  2. SienaFree
  3. La Nazione.it
  4. GoNews
  5. Arezzo Web.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rapolano Terme

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...